domenica 25 marzo 2012

Torta con Pere e Cioccolato

Buona Domenica cari lettori!!! :D 
Ieri io e la mia Vale eravamo invogliate a fare un dolce ( come sempre di questi tempi...) e abbiamo preparato una bella, e anche molto buona, Torta con Pere e Cioccolato.. 
Prepararla è molto semplice e richiede circa 45 minutini del vostro tempo, inclusa la cottura !!
Di cosa abbiamo bisogno??? 


INGREDIENTI: 


250 gr di farina
100 gr di zucchero
100 gr di cioccolato fondente a pezzi
100 gr di burro 
80 gr di cioccolato in polvere amaro
3 uova
1 bustina di lievito
3 pere abate ( ma qualsiasi tipo di pera va bene) 
1/2 bicchiere di latte ( ingrediente in più dalla ricetta originale !)


Per prima cosa accendiamo il forno e facciamolo riscaldare a 180°. 
Laviamo, sbucciamo e tagliamo le nostre pere a tocchetti. Stesso procedimento per il cioccolato in pezzi,riduciamolo a pezzettini piccini.


In una ciotola abbastanza capiente sbattiamo le uova con lo zucchero, nel frattempo facciamo sciogliere il burro a bagno-maria. Al nostro primo impasto aggiungiamo il burro fuso, la farina, il lievito e il cioccolato in polvere e mescoliamo energicamente con un cucchiaio. L'impasto diventerà abbastanza consistente e sembrerà impossibile continuare a mescolarlo; è per questo che  è bene aggiungere il nostro mezzo bicchiere di latte. Adesso aggiungiamo il cioccolato a pezzettini e le pere e amalgamiamo bene il tutto.


Imburriamo una tortiera... io consiglio sempre di usare quelle tortiere che permettono di aprire il bordo con una clip, sono molto comode, ma ovviamente qualsiasi altra va più che bene!! :) 
Teniamo in forno per mezzora, controllando di tanto in tanto con il nostro amico stecchino! Ricordiamoci che abbiamo inserito nell'impasto dei pezzi di cioccolata che si scioglieranno... per cui non preoccupatevi se sullo stecchino sembrerà esserci sempre del cioccolato "morbido". Passata la mezzora, controllate che di sopra non sia troppo scura...quello è il primo segnale di bruciatura :D 


Una volta uscita dal forno, lasciatela raffreddare un pò, spolverate di zucchero e ABBUFFATEVIII!!! :D 



Vi dico solo che io e Vale l'abbiamo fatta ieri, sul tardo pomeriggio... e stamattina ne manca già la metà ^__^

9 commenti:

  1. Mamma mia deve essere buonissima! Quasi quasi la faccio domani appena torno da lavoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonissimissima davvero! è quasi finita... qui in casa, io e le ragazze forse arriviamo a fare colazione domani... FORSE!!! :D Cmq grazie dei commenti... Continua a seguirmi ;)

      Elimina
  2. La nostra preferita in assoluto ;) passa a trovarci ! Siamo die giovani creatrici e cerchiamo disperatamente ;) pareri e opiniOni nuove ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaoo.. grazie per essere passate a trovarmi. Con molto piacere passo da voi.. Continuate a seguirmi.. bacini ;)

      Elimina
    2. Wow !!! Che bella descrizione ;)

      Elimina
  3. mmmm...davvero buona ma lo sai che non conoscevo questa ricetta? Non vedo l'ora ti provarla! Passa da me e magari lasciami un commento o seguimi...io ti seguo già da ora!
    baci sere


    http://lostintheclothing.blogspot.com/

    http://www.facebook.com/pages/Lost-in-the-clothing/312103765498467

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per essere passata :) passerò sicuramente a trovarti. Provala la torta...e poi fammi sapere com'è venuta!! :D ;)
      Continua a seguirmi.. baci xxx

      Elimina
  4. Devo provarla assolutamente! Grazie!

    RispondiElimina
  5. Le geometrie di?Balenciaga?prendono forma sul tacco che definisce queste décolleté fin troppo lineari se non fosse per la presenza di una ricerca di sapore architettonico nell’elemento di sostegno posteriore e per la stampa optical ad effetto serpente.Da vicino però la stampa rivela la sua vera natura, più simile a pois stilizzati che alla texture tipica del serpente, solo simulato su pelle di vitello. Il tacco catalizza tuttavia l’attenzione Balenciaga Borse, per la sua forma a cono con inserto che ne devia la linea classica.L’altezza è di nove centimetri e mezzo, dunque non eccessiva. Daranno il loro meglio con una mise minimale che lasci risaltare il dettaglio costruttivo, contrastante anche cromaticamente con il resto perché è in acciaio blu accostato ad un tacco retro nero.

    RispondiElimina